Robin Hood – La serie anime del 1990

Robin Hood – La serie anime del 1990



Robin Hood’s Great Adventure, noto anche come Robin Hood (ロビンフッドの大冒険, Robin Fuddo no Daibōken) è una serie anime italo-giapponese prodotta da Tatsunoko Productions, Mondo TV e NHK. Si tratta di un adattamento della versione di Alexandre Dumas della storia di Robin Hood, composta da 52 episodi. In questa versione, Robin e i suoi alleati sono principalmente preadolescenti.

La trama segue le vicende di Robin, il cui palazzo è stato bruciato su ordine di Alwyn, il Barone di Nottingham. Robin e i suoi cugini Will, Winifred e Jenny fuggono nella Foresta di Sherwood, sperando di sfuggire alla persecuzione. Si imbattono in un gruppo di banditi guidati da Little John, che all’inizio della serie si autonominava Big John, fino a quando Robin, scherzando, lo ribattezza “Little John” per aver giocato con un gatto. Insieme, Robin e i banditi devono fermare le persecuzioni e l’avidità del Barone Alwyn e impedire al vescovo avido e grasso Hartford di adottare (nel doppiaggio giapponese, sposare) Marian Lancaster e ottenere la ricchezza della sua famiglia.

I personaggi principali includono Robert Huntington o Robert Huntingdon, alias Robin Hood, erede della nobile famiglia di Huntington; Marian Lancaster, discendente della nobile famiglia dei Lancaster; Will Scarlet, amico/cugino di Robin che combatte al suo fianco quando sorgono problemi; Friar Tuck, un vecchio monaco che vive ai margini della Foresta di Sherwood e aiuta Robin se necessario; Little John, leader del gruppo di banditi costretto a nascondersi nella Foresta di Sherwood per evitare il lavoro forzato; e King Richard the Lionheart, il vero e legittimo re d’Inghilterra.

La serie utilizza due brani musicali: un’apertura chiamata “Wood Walker” e una chiusura chiamata “Hoshizora no Labirinsu (Labyrinth of the Starry Sky)”, entrambe cantate dalla vocalista giapponese Satoko Shimonari.

Robin Hood’s Great Adventure è stata trasmessa originariamente dal 29 luglio 1990 al 28 ottobre 1991 su NHK, e ha ottenuto un seguito di 52 episodi. La serie presenta molti antagonisti temporanei che alla fine finiscono per aiutare i protagonisti, ma iniziano come nemici di Robin. Alla fine della serie, molti di loro iniziano a cambiare per il meglio.

In conclusione, Robin Hood’s Great Adventure è un anime coinvolgente con una trama avvincente e personaggi ben sviluppati, che mescola elementi dell’adattamento di Dumas con una nuova visione dei personaggi di Robin Hood e la compagnia. Con l’aggiunta di musica coinvolgente e un’animazione accattivante, l’anime ha raggiunto un notevole successo.

Robin Hood’s Great Adventure

Regia: Kōichi Mashimo
Autore: Hiroyuki Kawasaki, Katsuhiko Chiba, Mami Watanabe, Seiko Watanabe, Tsunehisa Ito
Studio di produzione: Tatsunoko Productions, NHK Enterprises, Mondo TV
Numero episodi: 52
Nazione: Italia, Giappone
Genere: Avventura, Azione, Animazione, Storico
Durata: 25 minuti per episodio
Rete TV: NHK
Data di rilascio: 29 luglio 1990 – 28 ottobre 1991
Il cartone animato “Robin Hood’s Great Adventure” è una serie animata italo-giapponese prodotta da Tatsunoko Productions, Mondo TV e NHK. Si tratta di un’adattamento della versione di Alexandre Dumas della storia di Robin Hood, composta da 52 episodi. In questa versione, Robin e i suoi alleati sono per lo più preadolescenti.

Trama:
Dopo che il palazzo di Robin è stato bruciato per ordine di Alwyn, il Barone di Nottingham, Robin e i suoi cugini Will, Winifred e Jenny fuggono nella Foresta di Sherwood nella speranza di sfuggire alle persecuzioni. Incontrano un gruppo di banditi guidati da Little John, che si autonominò Big John all’inizio della serie, finché Robin lo prende in giro rinominandolo “Little John” per aver giocato con un gatto. Insieme, Robin e i banditi devono fermare le persecuzioni e l’avidità del Barone Alwyn, nonché impedire al vescovo avido e grasso Hartford di adottare (sposare nella versione giapponese) Marian Lancaster e ottenere la ricchezza della sua famiglia.

Personaggi principali:
– Robert Huntington o Robert Huntingdon, alias Robin Hood
– Marian Lancaster
– Will Scarlet
– Fra’ Tuck
– Little John
– Much
– Winifred Scarlet
– Jenny Scarlet, chiamata Barbara nella versione giapponese
– Re Riccardo Cuor di Leone

Antagonisti principali:
– Baron Alwyn
– Vescovo Hartford
– Gilbert
– Cleo
– Re Giovanni
– Guy di Gisbourne

La serie utilizza due brani musicali per la versione giapponese; una sigla di apertura e una di chiusura. La sigla di apertura giapponese si chiama “Wood Walker”, mentre la sigla di chiusura si chiama “Hoshizora no Labirinsu (Labyrinth of the Starry Sky)”, entrambe cantate dalla cantante giapponese Satoko Shimonari. Per la versione italiana, la sigla di apertura è cantata dalla popolare cantante Cristina D’Avena.



Fonte: wikipedia.com

Cartoni animati anni 90

Lascia un commento