E’ morto Luigi Arbertelli il paroliere delle sigle di Goldrake e tanti altri cartoni animati

E’ morto Luigi Arbertelli il paroliere delle sigle di Goldrake e tanti altri cartoni animati

E’ morto il 19 febbraio 2021 all’età di 86 anni a Tortona (Alessandria), il paroliere delle più note sigle dei cartoni animati degli anni ’70 e ’80, fra queste la più famosa è senza dubbio Ufo Robot e tutto LP di Atlas Ufo Robot dove il Maestro Vince Tempera è autore delle musiche. E’ quindi suo il testo “Si trasforma in un razzo missile coi circuiti di mille valvole, tra le stelle sprinta e va. Mangia libri di cybernetica, insalate di matematica e a giocar su marte va…

Negli anni seguenti scrive i testi delle canzoni di Capitan HarlockDaitarn IIIAnna dai capelli rossi, Hello! SpankCapitan FuturoRemì le sue avventurel’Ape Maia vaAstro RobotLa Principessa ZapphireHuck e JimTekkaman.

La sua prima sigla per la televisione di enorme successo è stata Furia cavallo del West del 1977, ma ha scritto i testi per altre sigle di telefilm come la Ballata di Bo e LukeNano NanoDallasGeorge e Mildred. Nel 2015 ha ricevuto il premio Romics d’Oro Musicale e tanti altri riconoscimenti legati al suo lavoro dedicato alle sigle.

Fonte: Wikipedia