“Zom 100: Bucket List of the Dead” – La serie anime

“Zom 100: Bucket List of the Dead” – La serie anime

L’adattamento anime di “Zom 100: Bucket List of the Dead” (Zom 100: Zombie ni Naru Made ni Shitai 100 no Koto), basato sul manga di Haro Aso e Kotaro Takata, ha subito alcuni ritardi nella sua programmazione. Come annunciato ufficialmente, la sesta puntata, inizialmente prevista per una data precedente, sarà ora trasmessa il 27 agosto. La settima puntata andrà in onda il 3 settembre, seguita da un episodio riassuntivo il 10 settembre. Gli episodi otto e nove sono programmati per il 17 e il 24 settembre, rispettivamente.

Ritardi di Produzione

Questi cambiamenti sono dovuti a ritardi nella produzione. Per questo motivo, le date di trasmissione degli episodi 10-12 verranno annunciate successivamente. Non è la prima volta che la serie affronta ritardi: anche la quinta puntata era stata posticipata di una settimana, e al suo posto era stato trasmesso un programma speciale.

Diffusione Internazionale

L’anime ha fatto il suo debutto in Giappone il 9 luglio e è disponibile in streaming su diverse piattaforme, come Crunchyroll, Hulu e Netflix. Viz Media ha acquisito i diritti per la distribuzione dell’anime in Nord America, America Latina, Australia e Nuova Zelanda.

Il Team di Produzione e il Cast

Diretto da Kazuki Kawagoe e prodotto dallo studio BUG FILMS, l’anime vede Hiroshi Seko alla supervisione dei copioni e Kii Tanaka come character designer. Makoto Miyazaki è il compositore della musica, mentre Maiko Gōda si occupa della “selezione musicale”. KANA-BOON e Shiyui forniranno rispettivamente la canzone del tema di apertura e di chiusura.

La Trama

La storia segue Akira Tendo, un uomo che ha passato anni in un lavoro alienante. Quando un’apocalisse zombie sconvolge la sua città, Akira decide di vivere seguendo una lista di 100 cose da fare prima di diventare uno zombie. Questo bizzarro scenario offre una critica sociale sottolineata da un umorismo nero.

Nel grigiore della vita quotidiana, Akira Tendo, 24 anni, impiegato presso ZLM, si ritrova incastrato in un’esistenza priva di senso e motivazione. Disincantato dalla sua carriera e dalla monotonia della vita, tutto cambia radicalmente quando un’apocalisse zombie, causata da armi biologiche sperimentali, devasta Tokyo. Invece di arrendersi alla disperazione, Akira intravede un’opportunità sorprendente: quella di vivere la vita al massimo delle sue potenzialità.

Deciso a non accontentarsi più della sua vita precedente, Akira stila una “lista dei desideri” di tutto ciò che vuole fare prima di morire, armato di un senso di scopo appena ritrovato. In compagnia del suo inseparabile amico Kencho, intraprende una serie di avventure eccentriche e spesso bizzarre attraverso una città invasa dagli zombie. Dai piaceri semplici, come cenare in ristoranti stellati senza pagare, a missioni più audaci, come andare sulle montagne russe e visitare case infestate, la loro giornata è tutt’altro che ordinaria.

Mentre navigano attraverso le pericolose strade infestate da zombie assetati di carne, incontrano altri sopravvissuti, ciascuno con le proprie ragioni per resistere. Stringono alleanze improbabili, affrontano le proprie ansie e scoprono l’importanza dell’amicizia e della resilienza dello spirito umano di fronte alle avversità.

In un mondo dove la morte è dietro l’angolo, “Zom 100: Bucket List of the Dead” è una storia di speranza, di audacia e di un imprevisto senso di scopo che può emergere quando tutto sembra perduto. Rivela quanto possiamo essere vivi quando affrontiamo la nostra mortalità, celebrando la vita nei momenti più oscuri.

Riconoscimenti e Adattamenti

Il manga, debuttato nel 2018, è stato candidato per un premio Eisner e ha ispirato un film live-action rilasciato su Netflix il 3 agosto.

In sintesi, malgrado i ritardi di produzione, “Zom 100: Bucket List of the Dead” rimane una serie molto attesa, con un concept originale che promette di unire horror, umorismo e una profonda introspezione sui desideri umani. Sia i fan che i nuovi arrivati dovrebbero tenerla d’occhio.

Dati tecnici

Manga

Autore Haro Aso
Illustratore Kotaro Takata
Pubblicazione Shogakukan il Ottobre 19, 2018

Anime

Regia Kazuki Kawagoe
Produzione
Yuuki Hasegawa
Hiroshi Kamei
Junya Okamoto
Emi Satou
Emi Momiyama
Autore Hiroshi Seko
Musica Makoto Miyazaki
Studio Bug Films