What if…? episodio o — E se… avesse vinto Ultron?

What if…? episodio o — E se… avesse vinto Ultron?

Nell’ottobre 2014 quando è stato pubblicato il primo trailer di Avengers: Age of Ultron, si pensava che la storia fosse simile al fumetto originale, ma il film non ha nulla a che fare con l’omonimo fumetto in cui gli eroi Marvel hanno lottato per sopravvivere in un mondo conquistato dal criminale robotico Ultron.

Anni dopo e grazie all’ultimo episodio di What If… finalmente possiamo vedere una versione corretta di Age of Ultron in cui Ultron ha ottenuto con successo la culla di rigenerazione per creare Visione e trasferire la sua coscienza nel androide. Doppiato da Ross Marquan19(che ha preso il posto di Teschio Rosso da Hugo Weaving e ora aggiunge un altro cattivo Marvel al suo curriculum), l’Ultron-Vision non deve più fare affidamento sul suo piano contorto per far vivere la capitale sokoviana nel cielo e schiantarla al suolo per replicare un attacco di meteoriti come nella “linea temporale sacra” ma può tirare uno Skynet per lanciare armi nucleari in tutto il mondo per causare l’estinzione di massa. Tutti gli Avengers, ad eccezione di Black Widow  e Occhio di Falco che all’epoca si trovavano a Quinjet, muoiono.

Ma l’Era di Ultron è appena iniziata quando Thanos arriva attraverso un portale che brandisce il Guanto dell’Infinito e cinque delle sei Gemme dell’Infinito. Solo i fan si aspettano di vedere un vero scontro tra titani… Thanos morde la polvere in pochi secondi mentre Visione lo taglia a metà con un raggio di energia. Ultron prende tutte le Gemme dell’Infinito per diventare l’essere supremo che è raccontato nell’episodio precedente. Usando la Reality Stone per creare un esercito di droni, Ultron usa il suo nuovo potere per portare la pace in tutto il Marvel Cinematic Universe, inclusi Asgard, Sakaar e persino Ego the Living Planet. Sul pianeta natale dei Sovrani, i Guardiani della Galassia vengono distrutti mentre su Xandar, Capitan Marvel/Carol Danvers incontra lo stesso destino nonostante i suoi valorosi tentativi di difendere il pianeta.

Tornando all’episodio, dopo aver realizzato il suo programma e senza uno scopo, Ultron sembra perplesso su cosa fare dopo … finché non sente e vede Uatu l’Osservatore  che osservandolo e scopre l’esistenza del multiverso. L’unica altra persona in grado di comprendere l’Osservatore era lo Strano Supremo. Come detta “l’effetto di osservazione”, l’atto di osservazione altera gli eventi osservati. In contrasto con quell’incontro, l’Osservatore è molto innervosito dalla prospettiva che questa versione di Ultron venga scatenata nel multiverso arrivando persino a esclamare: “Che diavolo è questo?”

Prima che l’Osservatore osi infrangere il suo giuramento di intervento, ha ancora speranza in Vedova Nera e Occhio di Falco che si sono recati in Russia (la dolce casa di Natasha) per trovare un’arma segreta negli archivi del KGB. Uatu guarda in agonia mentre Natasha e Clint passano attraverso una scatola dopo l’altra mentre il file contenente la posizione della loro ultima speranza, Arnim Zola, è proprio sotto il loro naso. Per fortuna, il duo lo trova da solo, ma Ultron si confronta e combatte con l’Osservatore.

Natasha e Clint si dirigono in Siberia per attivare una serie di banche dati contenenti la mente dello scienziato dell’HYDRA Arnim Zola che l’HDYRA ha utilizzato per supervisionare il programma del Super Soldato russo. Dopo un po’ di “persuasione”, Zola accetta di infiltrarsi nel codice di Ultron e smantellarlo dall’interno. Dopo aver rivelato la loro posizione alla mente dell’alveare di Ultron grazie a una telefonata scherzosa con la pizza, riescono a caricare Zola attraverso un drone sentinella per gentile concessione di una delle frecce truccate di Occhio di Falco. Ma è tutto inutile poiché Zola non è in grado di connettersi alla mente dell’alveare a causa del fatto che Ultron è al di fuori del loro universo. Mentre i droni Ultron invadono la struttura, al contrario del loro destino da Avengers: Endgame, Occhio di Falco finisce per sacrificarsi in modo che Natasha e Zola possano scappare.

Nel frattempo Ultron e l’Osservatore combattono in vari mondi del multiverso, incluso quello in cui Steve Rogers/Captain America diventa presidente. Nonostante i suoi migliori sforzi, Uatu viene sconfitto e Ultron inizia il suo piano per portare la “pace” in tutto il multiverso.

Nuovi episodi di What If…? sono disponibili per lo streaming il mercoledì su Disney+.

Fonte: www.comicsbeat.com