Clifford il grande cane rosso ritarda per le nuove preoccupazioni da COVID

Clifford il grande cane rosso ritarda per le nuove preoccupazioni da COVID

Le preoccupazioni sul fatto che il pubblico familiare sarà in grado di visitare i cinema statunitensi alla fine dell’estate a causa dei rischi posti dalla variante delta del coronavirus, hanno spinto la Paramount Pictures a ritardare l’uscita del film di animazione e live-action. Clifford il grande cane rosso dalla data di uscita prevista per il 17 settembre (essendo stata anticipata rispetto al debutto precedentemente annunciato del 5 novembre). Per ora lo studio ha deciso di rimuovere dal calendario il debutto del suo cane gigante.

Basato sulla popolare serie di libri Scholastic di Norman Bridwell, il film ibrido live-action/CGI è stato anche proiettato come presentazione di gala al Toronto Int’l Film Festival attraverso il detentore dei diritti canadese eOne Films, ma non è certo se il film sarà presentato in anteprima al il festival senza una data di uscita nazionale fissata.

Quando la liceale Emily Elizabeth (Darby Camp) incontra un magico soccorritore di animali (John Cleese) che le regala un piccolo cucciolo rosso, non avrebbe mai pensato di ritrovare al suo risveglio un cane gigante di tre metri nel suo piccolo appartamento di New York City. Mentre sua madre single (Sienna Guillory) è via per lavoro, Emily e il suo divertente ma impulsivo zio Casey (Jack Whitehall) iniziano un’avventura che ti terrà con il fiato sospeso mentre i nostri eroi mangiano un boccone della Grande Mela.

Clifford il grande cane rosso è diretto da Walt Becker (Alvin and the Chipmunks: The Road Chip, Old Dogs) da una sceneggiatura di Jay Scherick e David Ronn (I Puffi, I Puffi 2) e Blaise Hemingway (brutte bambole, Playmobil: il film). Il cast comprende anche Tony Hale, Sienna Guillory, David Alan Grier e Russell Wong.

La Paramount Pictures presenta Clifford il grande cane rosso in associazione con eOne Films e New Republic Pictures; una produzione Scholastic Entertainment/Kerner Entertainment Company. I produttori sono Jordan Kerner e Iole Lucchese. I produttori esecutivi sono Brian Oliver, Bradley J. Fischer, Valerii An, Brian Bell, Caitlin Friedman, Deborah Forte e Lisa Crnic.

Settembre è praticamente aperto per l’animazione teatrale / uscite per famiglie senza Clifford, ma i principali sequel e originali completamente animati dovrebbero essere lanciati durante le prossime festività natalizie, tra cui La famiglia Addams 2 (MGM) e Hotel Transylvania: Transformania (Sony) testa a testa il 1° ottobre, Locksmith’s Ron si è sbagliato il 22 ottobre (XX secolo), la magica avventura colombiana della Disney Encanto il 24 novembre e Illumination’s Sing 2 il 22 dicembre (Universale). Resta da vedere se la decisione della Paramount sta preannunciando un altro giro di massicce uscite cinematografiche dagli studios, o un atto una tantum di comprensibile cautela.

Clifford il grande cane rosso è un film commedia d’avventura americano diretto da Walt Becker. Si basa sull’omonima serie di libri per bambini di Norman Bridwell. Il film è interpretato da Jack Whitehall, Darby Camp, Tony Hale, Sienna Guillory, Russell Wong e John Cleese, con David Alan Grier come voce del protagonista.

Il film era inizialmente programmato per essere presentato in anteprima al Toronto International Film Festival 2021 nel settembre 2021, per essere seguito da un’uscita nelle sale negli Stati Uniti il 17 di quel mese da Paramount Pictures, ma è stato ritirato dal festival e dal calendario di uscita dello studio. nel luglio 2021 a causa della pandemia di COVID-19.

Nel maggio del 2012 fu annunciato che la Universal Pictures e l’Illumination Entertainment avrebbero prodotto una versione cinematografica delle saga letteraria per bambini. Matt Lopez fu ingaggiato per scrivere la sceneggiatura, mentre Chris Meledandri e Deborah Forte avrebbero prodotto il film. Tuttavia nel settembre 2013 il progetto fu accantonato.

Nel 2016 la Paramount Pictures acquistò i diritti del film e il 25 settembre dell’anno successivo Walt Becker fu annunciato come regista del progetto.[3] Il 20 giugno 2019 la Paramount firmò un contratto con l’Entertainment One affinché co-producessero la pellicola e distribuissero il film in Canada e nel Regno Unito.

Il mese prima intanto Darby Camp e Jack Whitehall furono ingaggiati come protagonisti del film, mentre nel giugno 2019 si unirono al cast John Cleese, Sienna Guillory, Izaac Wang, Kenan Thompson, Rosie Perez, David Alan Grier, Keith Ewell, Bear Allen-Blaine e Lynn Cohen

Vai alla fonte dell’articolo su www.animationmagazine.net