Merry Little Batman: dietro le quinte del nuovo film animato

Merry Little Batman: dietro le quinte del nuovo film animato

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dai fan di Batman! Questo venerdì uscirà il nuovo film d’animazione Merry Little Batman su Prime Video. La Warner Bros. Animation ha dato a Cartoon Brew uno sguardo dietro le quinte al lavoro di design che è stato fatto per creare una nuova estetica per questa speciale festività.

Merry Little Batman racconta la storia di Damian Wayne, un giovane che si trova da solo a Wayne Manor la vigilia di Natale. Invece di rilassarsi con una cioccolata calda e dei biscotti appena sfornati, il ragazzo è costretto a trasformarsi in “Little Batman” per difendere la sua casa e la città di Gotham dai criminali e supercattivi intenzionati a distruggere le vacanze.

Il film è diretto da Mike Roth (Regular Show) da una sceneggiatura di Morgan Evans (Teen Titans Go!) e Jase Ricci (Batman: The Doom That Came to Gotham). È uno dei tre titoli di Batman in arrivo su Prime Video, insieme a Bat-Family e Batman: Caped Crusader.

In vista dell’uscita di Merry Little Batman, abbiamo chiesto al direttore artistico del film Guillaume Fesquet e al character designer Ben Tong di raccontarci le ispirazioni e il processo di design dei personaggi che hanno realizzato. Fesquet e Tong hanno spiegato: Guillaume Fesquet: Prendendo ispirazione dallo stile artistico di Ronald Searle, il nostro obiettivo era produrre un film di Batman che possedesse un’estetica distintiva, omaggiando l’universo di Searle. Guidati visivamente da un approccio molto illustrativo e “a schizzo” per l’aspetto generale, volevamo mantenere questa illustrazione ingenua del mondo di Batman che riflette l’identità del protagonista, il bambino di 8 anni di Batman di nome Damian.

Ecco cosa hanno detto i due riguardo al design dei personaggi principali in questa unica trasposizione dell’universo di Batman. Damian/Little Batman Fesquet: Abbiamo immaginato Damian, il figlio di Batman, in una versione più leggera e affettuosa per un film a tema natalizio. Mantiene il suo temperamento e il desiderio di combattere il crimine pur essendo un adorabile bambino di 8 anni. Attraverso la sua prospettiva, gli spettatori vivono il suo viaggio come un piccolo giovane eroe in un grande mondo di cattivi. Il design del personaggio trae ispirazione dallo stile innocente e giocoso di Bill Watterson visto in Calvin & Hobbes. Bruce/Batman Fesquet: Bruce, il nostro amato Batman, è quasi in pensione, ma non del tutto! Conserva ancora i suoi istinti da supereroe pur essendo ora un papà e avendo una responsabilità molto più grande: essere presente per suo figlio e proteggerlo. Mentre volevamo iniettare un po’ di umorismo nel suo personaggio, ci siamo anche assicurati di mantenere intatta la sua carisma, il che è stato una sfida da tradurre dal punto di vista del design. Alfred Ben Tong: Che divertimento progettare questo personaggio! Il nostro direttore, Mike [Roth], mi ha spinto molto su questo. Volevamo creare un design molto giocoso; abbiamo preso molta libertà. Penso che sia un ottimo esempio di quanto lontano volevamo portare la stupidità del film. I suoi contorni traducono una età più avanzata, un personaggio molto più lento rispetto a Damian.

Joker Tong: Mi sono sentito incredibilmente privilegiato di avere l’opportunità di dare il mio tocco personale a un personaggio così vivace e accattivante! Nel disegnare il Joker, mi sono ispirato al lavoro di Christophe Blain. Blain è un talentuoso fumettista francese noto per il suo stile distintivo caratterizzato da personaggi con personalità semplici ma visivamente accattivanti. Volevo anche dargli un aspetto primordiale, animalesco, esagerando le sue espressioni per renderlo ancora più drammatico.

Insomma, Merry Little Batman promette di essere un film unico nel suo genere che porterà i fan in un’avventura natalizia con un tocco di Batman. Non vediamo l’ora di vedere cosa questa nuova estetica e i personaggi ben progettati hanno in serbo per noi!

Fonte: www.cartoonbrew.com

Lascia un commento