"Baymax Dreams" al via la seconda stagione

"Baymax Dreams" al via la seconda stagione

Come parte di a Big Hero 6 The Series , Disney Television Animation (DTVA) il 3 agosto ha lanciato il primo episodio della seconda stagione Baymax Dreams. Creata da un team di animazione in tempo reale multipiattaforma di artisti e tecnici con una varietà di film, TV, realtà virtuale e sfondi interattivi, queste nuove avventure in forma di piccoli cortometraggi sono state create utilizzando flussi di lavoro innovativi e capacità del motore di gioco per iterazione e rendering più rapidi , riutilizzo semplificato dei contenuti ed esperienze interattive.

“Il nostro gruppo si concentra sullo sviluppo di flussi di lavoro e condutture che adattano gli strumenti e le tecniche di creazione di contenuti in evoluzione da altri mezzi e li integra in contenuti brevi ed episodici che soddisfano la  qualità di Disney Television Animation”, ha affermato Andy Wood, produttore, Disney Television Animation.

Baymax Dreams presentato nel 2018 come una serie di tre cortometraggi basati sulla serie televisiva nominata agli Emmy Award, Big Hero 6 The Series. La prima stagione ha sfruttato la funzionalità della tecnologia di rendering in tempo reale, impiegando flussi di lavoro non lineari e strumenti frequentemente utilizzati nel settore dei giochi, tutti supportati da Unity Technologies e dal gruppo DTCI (Direct to Consumer & International Technology) di Disney. Il progetto spin-off ha conferito al collaboratore Unity Technologies il suo primo Emmy Award per la tecnologia e l’ingegneria.

Dal 2018, molte di queste capacità sono state ulteriormente migliorate e integrate in casa da DTCI e TVA della Disney, mentre continuare a collaborare con Unity ha permesso velocità sostenuta e libertà creativa in modo che i team Disney possano perseguire modi innovativi per i fan di interagire con i contenuti.

La stagione due di Baymax Dreams dà vita a queste innovazioni e miglioramenti. I punti salienti includono le nuove capacità innovative in effetti visivi, illuminazione e ombreggiatura. Il risultato è che i pantaloncini di questa stagione mostrano una qualità premium, nonostante siano prodotti – in una frazione del tempo – usando il motore di gioco.

“Abbiamo detto dall’inizio del nostro piccolo esperimento, l’innovazione tecnica è l’obiettivo principale, ma non ispireremo un’evoluzione duratura se la qualità creativa non cattura l’immaginazione”, ha affermato Gino Guzzardo, direttore esecutivo, multipiattaforma di contenuti, Disney Television Animazione. “Quella sezione trasversale di creatività e tecnologia è nella storia che abbiamo ereditato come moderni narratori Disney, quindi ci spingiamo costantemente per portare avanti questa tradizione nel team di contenuti multipiattaforma di Disney Television Animation.”

Kaki Navarre, direttore della tecnologia dei contenuti di DTCI, ha aggiunto: “In DTCI Technology, lo sviluppo di capacità innovative e la collaborazione con i nostri colleghi in tutta l’azienda, come questa istanza con Disney Television Animation, è una grande opportunità. I motori in tempo reale stanno rivoluzionando ciò che è possibile all’intersezione tra creazione e sviluppo di contenuti. L’adozione di questo flusso di lavoro lungimirante apre una nuova frontiera della tecnologia di produzione e pone le basi per l’innovazione futura intorno alle esperienze visive sulle nostre piattaforme digitali. ”

Utilizzando il grafico VFX di Unity e il grafico Shader, gli artisti di TVA sono stati in grado di ottenere risultati creativi in ​​un’interfaccia utente che in precedenza sarebbe stata possibile solo utilizzando il codice. Lo schermo sullo stomaco di Baymax, la firepit, persino i dettagli del tempo del cielo sono tutti più dettagliati e realistici, contribuendo a un’esperienza visiva più dinamica e coinvolgente. Utilizzando la pipeline di illuminazione ad alta definizione (HDRP) di Unity, gli strati di luce e le bandiere di luce hanno permesso agli artisti di prendere raffinate decisioni di orientamento della luce, elevando il tradizionale approccio di illuminazione “basato sul fisico” tipico dei giochi. Con tutti questi asset dettagliati, sviluppare una pipeline per ingerirli e validarli in modo efficiente era estremamente importante. Gli strumenti sviluppati da DTCI Technology hanno fornito al team creativo di TVA un’interfaccia intuitiva che ha semplificato in modo significativo il trasferimento tra gli strumenti di creazione di contenuti digitali e il motore di gioco, collegandosi senza soluzione di continuità agli strumenti di monitoraggio della produzione esistenti.

Baymax Dreams S2 introduce anche i caratteri umani per la prima volta. I team DTVA e DTCI hanno utilizzato l’animazione umanoide, ottenendo i vantaggi di un’animazione di alta qualità unita a un circuito di feedback in tempo reale. DTCI Technology ha anche creato una serie di strumenti amichevoli per gli artisti per accelerare questo processo creativo, consentendo agli artisti Disney di esportare in modo efficiente sequenze di animazioni dal motore di gioco insieme a interi elenchi di decisioni editoriali che possono essere letti e modificati in strumenti di editing tradizionali. Sfruttando il motore di gioco e il circuito di feedback in tempo reale, è possibile mitigare più rapidamente le sfide standard ottenendo un’animazione dei personaggi precisa, accelerando l’intero processo di produzione senza compromettere la qualità.

Dopo il suo debutto in onda, il primo episodio del nuovo Baymax Dreams la stagione inizierà su YouTube sabato 8 agosto.

Vai alla fonte dell’articolo